Please wait...

Blog di Primo Azienda

Perchè vendere su eBay?

Da anni ormai eBay è diventato il sito dove avviene il maggior numero di compravendite online: ecco perciò alcuni interessanti vantaggi da considerare sul perché conviene vendere su questo portale.

Poter contare su un grande traffico
Un primo aspetto indubbiamente positivo è quello del traffico. D’altronde chi decide di optare per la vendita di prodotti su eBay ha voglia di accedere ad una clientela diversa rispetto a quella abituale. Non deve spaventarsi anche chi è alle prime armi in quanto eBay può contare su un traffico importante che ogni giorno porta utenti da ogni parte del mondo. Bisogna anche considerare che questo grande traffico garantisce anche la possibilità di inserirsi concretamente in una nicchia di mercato: una soluzione che guarda al futuro del mercato delle compravendite online.

Vendite a misura delle proprie esigenze
Indubbiamente coloro che hanno intenzione di vendere sul web hanno voglia di creare uno spazio tutto proprio che permetta di trattare con il cliente in base alle proprie esigenze. eBay ha pensato a questo e perciò fin dai primi tempi della sua esistenza ha messo a disposizione degli iscritti due tipologie di vendite: quelle a prezzo fisso o anche quelle mediante asta. Sicuramente quelle a prezzo fisso sono la maggioranza in quanto permettono ad ogni persona o azienda di mettere in vendita un prodotto impostando un proprio prezzo. Per quel che concerne invece le aste, esse sono l’ideale soprattutto per quel tipo di articoli che non è semplice valutare. Non si può non ricordare perciò che eBay nacque qualche anno fa proprio per essere un sito di aste accessibile a ogni tipo di utente di internet.

Costi prefissati e senza sorprese
Chi decide di vendere i propri prodotti direttamente su eBay sceglie questo sito non a caso. Un elemento a favore di questo portale è la possibilità di pianificare precisamente i costi senza alcun tipo di sorpresa. Sia attivando un negozio Plus che Premium è possibile mantenere un annuncio legato ad un determinato prodotto per un periodo di 30 giorni. E costi non ce ne sono in quanto è completamente gratuita questa possibilità. Si capisce perciò che non ci sono brutte sorprese e che soprattutto eBay prevede una tariffa di commissioni finali pari al 10%, un dato non da poco. Proprio questo ha permesso a eBay di diventare oggi uno dei primi portali al mondo per quanto concerne le compravendite online.

Un sito assolutamente facile da usare
Coloro che scelgono eBay per vendere i propri prodotti devono considerare che si tratta di un sito molto ben strutturato. Nessuna pagina di difficile comprensione né tanto meno sono richieste particolari competenze informatiche. Per navigare su eBay e mettersi alla ricerca dei migliori articoli per le proprie esigenze basta davvero poco. Accedendo alla homepage si entra molto semplicemente nell’area del sito dedicata alla vendita degli articoli. Inoltre proprio in questo senso bisogna parlare di un altro degli importanti vantaggi di un sito come eBay, ovvero la possibilità di personalizzare senza problemi il proprio annuncio o la propria pagina. Avere visibilità su questo sito è possibile, ancor di più se si lavora in maniera precisa e senza lasciare neanche un centimetro all’approssimazione.

Tenere d’occhio i competitor
Ovviamente un aspetto di grande importanza quando si parla di compravendite online è quello della concorrenza. Per fare in modo che il proprio prodotto venga visualizzato e soprattutto acquistato bisogna proporre un prezzo che sia davvero allettante. Ecco perché i competitor vanno costantemente monitorati in maniera tale da muovere la propria strategia nella giusta ottica. Per capire questo elemento positivo di eBay si può pensare ad un esempio: prima di mettere in vendita un prodotto si può fare una ricerca sul sito così da fare una media del prezzo a cui viene proposto. Per fare in modo che venga visualizzato su eBay si potrebbe optare per i primi tempi anche per un prezzo esclusivo che darà così una notevole visibilità al proprio annuncio. Usare nel modo corretto eBay può essere la migliore strategia di marketing da usare.

 

Lascia un commento

Your email address will not be published.

3 × due =